Il legno che uso per le mie sculture e’ di colore chiaro ed in questi casi ho scelto il Tiglio e la Betulla, abbastanza docili da fendere e scolpire.

Dopo aver levigato accuratamente le superfici applico una finitura con prodotti trasparenti e opachi che mantengono il piu’ possibile fedele il colore naturale del legno, ma che permettono di proteggerlo per dare la possibilita’ a chiunque di accarezzarle per poterle aprezzare meglio attraverso una lettura tattile.